Rilascio dei certificati di iscrizione o cancellazione da un Ordine Spagnolo

Ci occupiamo della richiesta di certificati di iscrizione o di cancellazione da un Ordine forense in Spagna e della chiusura dei conti correnti e della mutualidad.

L'avv. Lopez si occupa della questione delle cancellazioni e relative istanze.

Per un preventivo e le tempistiche, potete scrivere a abogada.italia@gmail.com o compilare il form

Atención: Los campos marcados con * son obligatorios.

Mutualidad de la Abogacìa

La Mutualidad de la Abogacìa è il sistema previdenziale per gli avvocati spagnoli, equiparabile alla Cassa forense italiana.

Gli abogados autónomos che iniziano ad esercitare  por cuenta propia (autonomamente) possono iscriversi alla mutualidad  o al Régimen Especial de Trabajadores Autónomos RETA.

Il regime di autonomi della Seguridad Social ha delle quote leggermente più basse ed è una alternativa alla Mutualidad.

Qualora un avvocato eserciti in più Stati UE, per individuare il sistema pensionistico obbligatorio dovrà afre riferimento all’art 13 del Regolamento CE 883/04 che stabilisce che “la persona che esercita abitualmente un’attività lavorativa autonoma in due o più Stati membri è soggetta alla legislazione dello Stato membro di residenza, se esercita una parte sostanziale della sua attività in tale Stato membro, oppure alla legislazione dello Stato membro in cui si trova il centro di interessi delle sue attività, se non risiede in uno degli Stati membri nel quale esercita una parte sostanziale della sua attività”.

Vale a dire che un avvocato italiano con residenza in Italia deve pagare i contributi unicamente presso la cassa forense italiana, salvo che non abbia il centro degli interessi professionali in Spagna.

Si può ovviamente rimanere iscritti in entrambe le Casse, ma l'iscrizione è facoltativa.

Per valutare la propria posizione e richiedere la cancellazione dalla Mutualidad de la Abogacìa potete contattarci alla mail: abogada,italia@gmail.com.

La cassa forense italiana ha firmato una convenzione bilaterale con la Spagna (tra i ministeri del lavoro dei due paesi), per il riconoscimento e la ricongiunzione dei contributi versati in Spagna.